Menu
Registrati

CookiesAccept

Questo sito utilizza i cookie per migliorare i servizi offerti agli utenti.

Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Per saperne di più

OK

I condomini mi possono vietare di tenere un cane? Mi possono vietare di portarlo in ascensore?

I condomini mi possono vietare di tenere un cane? Mi possono vietare di portarlo in ascensore?

I proprietari di animali possono stare relativamente tranquilli: se già le norme del Codice Civile non hanno mai dato all'assemblea il potere di introdurre limitazioni all'uso delle proprietà immobiliari private, la nuova Legge di riforma del condominio lo dice ancora più esplicitamente: "le norme del regolamento di condominio non possono vietare di possedere o detenere animali domestici" (art. 1138 del Cod. Civ.). 

Si ritiene però che tale disposizione di legge non modifichi i regolamenti "contrattuali" - ossia allegati al rogito o da questo richiamati - che contengono limiti in tal senso. 

Diverso però è il discorso per quanto riguarda l'uso delle parti comuni che può effettivamente essere regolamentato dall'assemblea: il divieto di portare cani in ascensore, per esempio, riguarda le modalità d'uso dei servizi condominiali; una clausola di questo tipo, inserita in un regolamento di condominio, regola l'esercizio delle facoltà proprie del diritto di comunione e non introduce una limitazione quantitativa del diritto dei singoli condomini sulle parti comuni (Cass. sentenza 8431/1994), per cui sarebbe del tutto legittima

Informazioni aggiuntive

  • copyright: © Condominio Pratico RIPRODUZIONE RISERVATANe è consentita esclusivamente la riproduzione con citazione e link alla fonte
Torna in alto

Accedi or Registrati